Al via “Onehealth: i tanti volti della sostenibilità”, una nuova iniziativa di educazione civica digitale

Feb 26, 2024 | Enterprise

Il progetto didattico ha l’obiettivo di educare ad una maggiore consapevolezza della correlazione tra salute, cambiamenti climatici, stili di vita sostenibili, innovazione e diversità e inclusione

Grazie all’iniziativa “Onehealth: i tanti volti della sostenibilità” gli insegnanti di tutte le scuole italiane avranno accesso a educazionedigitale.it, una piattaforma didattica gratuita che, attraverso metodologie e strumenti innovativi, sviluppa un nuovo progetto didattico che abbraccia i temi di salute, cambiamenti climatici, stili di vita sostenibili, innovazione e diversità e inclusione. In linea con l’approccio globale “OneHealth”, infatti, l’iniziativa promuove tra gli studenti tra i 13 e i 18 anni la cultura del legame tra salute dell’uomo, degli animali e dell’ecosistema, poiché prendersi cura della salute umana significa considerare il benessere e l’integrità di ognuno di questi comparti.

Il progetto, ideato da Medtronic, azienda leader nel settore HealthCare, mette GRATUITAMENTE a disposizione degli insegnanti risorse didattiche che consentono loro di approfondire con le proprie classi, nel corso di un’offerta formativa distribuita su due annualità scolastiche, i seguenti nuclei tematici: il primo anno “Salute & ambiente” e “Stili di vita sostenibili”, il secondo anno “Salute e Innovazione” e “Diversità e Inclusione”. Ogni annualità progettuale riserva agli insegnanti iscritti una approfondita documentazione didattica e strumenti multimediali nati per promuovere l’apprendimento attivo e la rielaborazione critica dei contenuti per coinvolgenti lezioni con le classi.

“Con il programma OneHealth  intendiamo promuovere la salute e l’integrità dei nostri ecosistemi mettendo al centro la persona e l’ambiente nel suo complesso. Facendo leva su stili di vita, innovazione, sostenibilità, diversità e inclusione investiamo sul nostro futuro con la consapevolezza e la competenza di sostenere una salute più equa e accessibile.” sostiene Paola Pirotta, Amministratrice Delegata di Medtronic Italia e Senior Finance Director di Italia, Ibera e Francia.

L’iniziativa è stata sviluppata in collaborazione con ALTIS Graduate School of Sustainable Management dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, rinomata per la sua esperienza nella formazione in management e sostenibilità, con Donne Leader in Sanità ONLUS, impegnata nella promozione della leadership femminile nel settore della sanità e delle scienze della vita, con Cittadinanzattiva, attiva nella tutela dei diritti dei cittadini nel settore scolastico e sanitario e con Civicamente società benefit che ha sviluppato la piattaforma educazionedigitale.it con sociologi, pedagogisti ed esperti in comunicazione digitale, specializzati in progetti educational per la scuola e la società.

“Da 20 anni operiamo per formare agenti di cambiamento, una nuova classe di manager e imprenditori capaci di governare le loro organizzazioni generando un impatto positivo su tutto l’ecosistema – dichiara Alessia Coeli, General Manager di ALTIS –. Parlare ai ragazzi della scuola secondaria superiore significa crescere generazioni più consapevoli e, di conseguenza, avere noi l’opportunità di continuare ad esplorare le frontiere della conoscenza e poter sperimentare competenze all’avanguardia capaci di rispondere sempre meglio alle sfide presenti e future.”

‘’Promuovendo la parità di genere nella leadership sanitaria italiana, non solo favoriamo l’innovazione ma coltiviamo anche una comprensione più profonda dell’interconnessione tra la salute e le sfide ambientali. Le donne portano prospettive preziose al tavolo, arricchendo la nostra capacità di affrontare sfide sanitarie complesse e guidare cambiamenti positivi verso un futuro più sano e sostenibile.” Paola Testori Coggi, Vice Presidente LEADS.

La piattaforma educazionedigitale.it di Civicamente è riconosciuta quale ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione e del Merito per la formazione del personale della scuola. Questa partnership è finalizzata a garantire la qualità della proposta formativa gratuita riservata alle e agli insegnanti che, grazie a innovative metodologie didattiche, agli strumenti e ai contenuti sviluppati potranno rendere le lezioni più dinamiche e coinvolgenti. Per visitare il progetto clicca qui: https://www.educazionedigitale.it/onehealth/

OPINIONI E PUNTI DI VISTA 

TERRITORIO 

Stabile la soddisfazione per la salute

Stabile la soddisfazione per la salute

Sul piano territoriale il Nord presenta un’81,6% di soddisfatti per la salute, a seguire il Centro con l’80,1%, quindi il Mezzogiorno con una quota pari al 76,9%

E ANCORA 

Desertificazione sanitaria

Desertificazione sanitaria

In occasione della XVIII Giornata europea dei diritti del malato si torna a parlare di un tema importante. Anna Lisa Mandorino (Cittadinanzattiva): contro la desertificazione sanitaria serve “un’alleanza tra istituzioni, professioni sanitarie e cittadini”

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Stabile la soddisfazione per la salute

Stabile la soddisfazione per la salute

Sul piano territoriale il Nord presenta un’81,6% di soddisfatti per la salute, a seguire il Centro con l’80,1%, quindi il Mezzogiorno con una quota pari al 76,9%

L’Iss compie 90 anni

L’Iss compie 90 anni

Sabato la cerimonia ufficiale con il Presidente della Repubblica che apre un anno di eventi scientifici. Tra le iniziative Dipartimenti e Centri organizzeranno una serie di seminari con ospiti italiani e stranieri sulle frontiere della scienza

Stabile la soddisfazione per la salute

Sul piano territoriale il Nord presenta un’81,6% di soddisfatti per la salute, a seguire il Centro con l’80,1%, quindi il Mezzogiorno con una quota pari al 76,9%

SAVE THE DATE

SAVE THE DATE

Congressi&Convegni