Anaste Er: Gianluigi Pirazzoli rieletto presidente

Feb 20, 2024 | HOME - Ottovolante, Ottovolante

Eletto il Consiglio Direttivo per il triennio 2024-2026 di Anaste Emilia Romagna. Riconfermati anche il Vicepresidente Averardo Orta e il tesoriere Ivonne Capelli

Rinnovate, nella sede di Confcommercio Ascom Bologna, le cariche regionali di Anaste, Associazione Nazionale Strutture territoriali e per la terza età per il triennio 2024-2026. Al timone dell’Anaste che nel territorio regionale dell’Emilia-Romagna aggrega e rappresenta 35 strutture residenziali, si conferma per il quinto mandato di fila, Gianluigi Pirazzoli già presidente della Fondazione Sant’Anna e Santa Caterina di Bologna. Ad affiancarlo in squadra sono stati riconfermati il vicepresidente Cavaliere del Lavoro Averardo Orta e il tesoriere Ivonne Capelli. “Essere riconfermato alla guida di Anaste in un momento storico caratterizzato da nuove e complesse sfide per il comparto sociosanitario, significa certamente nuove responsabilità ma anche l’impegno di rimanere trasparenti e in rete tra noi e con le istituzioni – dichiara il presidente Gianluigi Pirazzoli.  Il mandato associativo di Anaste è chiaro e intende continuare a tutelare gli anziani fragili, in qualsiasi condizione. Continueremo a batterci in tutte le sedi, anche quelle del Parlamento, perché l’anziano venga rispettato nei suoi bisogni ma anche nei suoi specifici desideri.   Infine desideriamo far conoscere Anaste anche nelle province di Parma, Ferrara e Reggio Emilia, essendo la nostra una realtà aperta che mette a disposizione le proprie competenze ma che necessita anche di nuove idee e nuova linfa a beneficio dell’assistenza e della cura dei nostri anziani” – conclude Pirazzoli.

Questa la squadra dei consiglieri al completo che oltre a Pirazzoli, Orta e Capelli vede: Guido Gaggioli, Roberto Muccinelli, Sofia Castellari, Edmondo Buscaroli, Lorena Baldazzi, Silvia Bartolini, Linda Cavallaro, Antonio Zanini in rappresentanza di Bologna; Roberto Secchi, Andrea Po  per la provincia di Modena. Infine le due new entry: Irena Cecchi per Rimini e Asmaa Gacem per Ferrara.

Per quanto riguarda le attività di questo 2024, Anaste prevede due momenti principali rivolti a tutta la cittadinanza: la presentazione del Bilancio Sociale Aggregato, appuntamento annuale ormai fisso realizzato con Bdo Italia, per misurare e comunicare i principali impatti sociali ed economici relativi all’operato delle strutture al fine di contribuire alla sostenibilità del territorio e delle imprese. La seconda iniziativa, come lo scorso anno, riguarda invece l’organizzazione, insieme al mondo delle istituzioni regionali e di altre associazioni del settore, di un convegno su uno dei temi più attuali quale è quello di mantenere il più efficiente possibile il livello di assistenza e di presa in carico dei nostri anziani, concedendo loro una dignitosa prosecuzione della vita. Un impegno che vede Anaste in prima linea su tutto il territorio regionale e su quello nazionale.

OPINIONI E PUNTI DI VISTA 

TERRITORIO 

Stabile la soddisfazione per la salute

Stabile la soddisfazione per la salute

Sul piano territoriale il Nord presenta un’81,6% di soddisfatti per la salute, a seguire il Centro con l’80,1%, quindi il Mezzogiorno con una quota pari al 76,9%

E ANCORA 

Desertificazione sanitaria

Desertificazione sanitaria

In occasione della XVIII Giornata europea dei diritti del malato si torna a parlare di un tema importante. Anna Lisa Mandorino (Cittadinanzattiva): contro la desertificazione sanitaria serve “un’alleanza tra istituzioni, professioni sanitarie e cittadini”

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Stabile la soddisfazione per la salute

Stabile la soddisfazione per la salute

Sul piano territoriale il Nord presenta un’81,6% di soddisfatti per la salute, a seguire il Centro con l’80,1%, quindi il Mezzogiorno con una quota pari al 76,9%

L’Iss compie 90 anni

L’Iss compie 90 anni

Sabato la cerimonia ufficiale con il Presidente della Repubblica che apre un anno di eventi scientifici. Tra le iniziative Dipartimenti e Centri organizzeranno una serie di seminari con ospiti italiani e stranieri sulle frontiere della scienza

enterprice

ENTERPRISE

Aziende&Persone

La salute mentale dei medici è in declino

La salute mentale dei medici è in declino

Secondo una nuova ricerca di Sony Healthcare Europe, i professionisti del settore medico in tutta Europa stanno sperimentando problemi di salute mentale pari a quelli riscontrati nel 2021, quando i professionisti erano nel pieno delle conseguenze della pandemia

Digital Health: una partnership strategica

Digital Health: una partnership strategica

Collaborazione tra Gemelli Digital Medicine & Health (Gdmh) e Zest Group che punta ad accelerare lo sviluppo di soluzioni innovative nel campo della medicina e della sanità digitale a servizio della ricerca, delle corporate, delle istituzioni, delle startup e di tutti gli stakeholder del settore Life Science & Healthcare

Stabile la soddisfazione per la salute

Sul piano territoriale il Nord presenta un’81,6% di soddisfatti per la salute, a seguire il Centro con l’80,1%, quindi il Mezzogiorno con una quota pari al 76,9%

SAVE THE DATE

SAVE THE DATE

Congressi&Convegni