Dm 77, la professione psicologica nella revisione della Sanità territoriale

Giu 11, 2024 | Interessante, Professioni

Confronto tra il presidente nazionale del Cnop David Lazzari e il Direttore Generale dell’Agenas Domenico Mantoan sulla risposta ai bisogni psicologici della popolazione nell’ambito dell’attuazione della normativa esistente

Incontro ieri all’Agenas tra il presidente nazionale dell’Ordine degli Psicologi David Lazzari e il Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Domenico Mantoan sul tema della risposta ai bisogni psicologici della popolazione nell’ambito dell’attuazione della normativa esistente, con riferimento ai Lea, alla legge 126/2020, al Dm 77/2022  e al Pnrr. In particolare il confronto, al quale era presente anche Saverio Proia consulente Cnop, ha riguardato l’attuazione del Dm 77, “che prevede – afferma una nota del Cnop – la definizione di modelli e standard per lo sviluppo dell’assistenza territoriale del Ssn e dunque di strutture, come le Case di Comunità, in grado di rispondere ai bisogni assistenziali in una logica di prossimità ai contesti di vita dei cittadini”. In questo ambito il presidente Lazzari ha ricordato come il Dm 77 prevede l’efficientamento ed il potenziamento delle attività psicologiche (funzione aziendale di Psicologia) e il raccordo con le attività di psicologia di cure primarie o di base, già previste in molte Regioni e oggetto di un Ddl unificato in Parlamento.

Le attività psicologiche, che sono trasversali e interessano molti ambiti e livelli, – prosegue il Cnop – devono trovare piena e adeguata definizione nella cornice della sanità territoriale e dell’assistenza primaria che si va definendo, anche in sede Agenas, assicurando ai cittadini un primo ed efficace livello di risposta nelle Case di Comunità. Al fine della migliore attuazione della normativa e di avvicinare la realtà dei servizi sanitari ai bisogni della popolazione, sempre più evidenti in campo psicologico, si è valutata l’opportunità di un percorso di confronto specifico, che consenta anche di approfondire ed esaminare l’insieme della produzione normativa regionale e nazionale in materia.

NEWS 

TERRITORIO 

LE NOSTRE INTERVISTE

Alessandro Rossi, Simg: investire sul personale

Alessandro Rossi, Simg: investire sul personale

Con il presidente Simg, Alessandro Rossi, scattiamo un’istantanea della medicina generale declinandone criticità e prospettive. “Serve un cambio di passo per rendere efficace la medicina territoriale”

Necessario riconoscere le sub-specialità pediatriche

Necessario riconoscere le sub-specialità pediatriche

Carenza di specialisti, aumento delle malattie croniche nei bambini, diseguaglianze territoriali nell’accesso alle cure, denatalità: con Annamaria Staiano, presidente della Società Italiana di Pediatria, facciamo il punto sulla professione del pediatra che oggi incontra non poche difficoltà

Fentanyl, occorre muoversi per tempo

Fentanyl, occorre muoversi per tempo

L’uso improprio del Fentanyl, benché non rappresenti una minaccia per il nostro Paese, è oggetto di grande attenzione da parte del Governo che ha recentemente varato un piano ad hoc. Per capire di cosa si tratta e mettere in fila gli elementi chiave del ragionamento, abbiamo intervistato Sabina Strano Rossi, presidente del gruppo tossicologi forensi italiani, che entra per noi nel merito offrendoci una preziosa bussola per orientarci

Basta con le misure tampone

Basta con le misure tampone

Sul difficile momento che sta attraversando la sanità pubblica abbiamo parlato con il segretario generale del Sumai Assoprof, Antonio Magi che entra nel merito della sua proposta per risollevare le sorti del nostro Ssn

Una risposta ai cittadini

Una risposta ai cittadini

La Regione Emilia Romagna ha presentato un piano per tagliare i tempi di prenotazione e accesso a visite ed esami specialistici. Previste agende aperte, più appuntamenti prenotabili, rafforzamento del personale per un investimento totale di 30 milioni di euro. Ne abbiamo parlato con l’assessore alla sanità Raffaele Donini

E non dimentichiamoci dei chirurghi

E non dimentichiamoci dei chirurghi

Con Marco Scatizzi, presidente Acoi, affrontiamo i temi caldi del dibattito relativo al nostro sistema sanitario nazionale e al presente e futuro della professione di chirurgo. “La Governance della Sanità deve passare dal governo burocratico al governo clinico”

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
“L’intero sistema va ripensato”

“L’intero sistema va ripensato”

Ai nostri microfoni il neo presidente dell’Associazione Italiana delle aziende sanitarie ospedaliere e territoriali e delle aziende socio-sanitarie residenziali e territoriali di diritto privato ci indica le priorità da affrontare “accanto al Governo”

Dipende anche da noi

Dipende anche da noi

In tema di prevenzione sappiamo abbastanza bene che cosa dovrebbero fare le istituzioni, dal Ministero alle Regioni, dalla scuola a tutte le centrali educative. Ma dovrebbe essere normale volersi un po’ bene

Aiop: Gabriele Pelissero eletto Presidente Nazionale

Aiop: Gabriele Pelissero eletto Presidente Nazionale

L’Associazione Italiana delle aziende sanitarie ospedaliere e territoriali e delle aziende socio-sanitarie residenziali e territoriali di diritto privato rinnova le cariche sociali. Pelissero, in carica per il quadriennio 2024 – 2028, succede a Barbara Cittadini

SAVE THE DATE

SAVE THE DATE

Congressi&Convegni

PS-News

Ogni venerdì il riepilogo dei migliori articoli del mondo della sanità