Elezioni Sifo: ecco il nuovo Direttivo. Arturo Cavaliere il più votato

Lug 10, 2024 | HOME - Ottovolante, Ottovolante

Il nuovo Consiglio direttivo Sifo si riunirà il prossimo 22 luglio per procedere con la distribuzione elettiva delle cariche associative (presidenza, vice presidenza, segreteria nazionale e tesoreria)

Si sono svolte nel weekend le elezioni del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie, indirizzate a definire la governance della società scientifica per il periodo 2024-2028. Sono risultati eletti per il Consiglio Direttivo: Arturo Cavaliere (602 voti), Ugo Trama (425), Emanuela Omodeo Sale (368), Alessandra Mecozzi (355), Barbara Meini (315), Filippo Urso (315), Adriano Vercellone (311), Davide Zanon (311), Barbara Rebesco(296). Per il Collegio dei Probiviri sono risultati eletti: Silvia Adami, Maria Galdo e Loredana Scoccia. Risultano poi eletti per il Collegio dei Sindaci: Piera Polidori, Maria Ernestina Faggiano, con Stefania Arciello e Roberto Langella come supplenti. Salvatore Calcagno risulta infine eletto nel Collegio dei Sindaci come revisore contabile.

Il presidente uscente, Arturo Cavaliere, è stato il più votato con 602 preferenze, con il Lazio in testa tra le regioni per affluenza al voto con il 92,70 % dei voti espressi dagli aventi diritto sul territorio regionale.

Il nuovo Consiglio direttivo Sifo si riunirà il prossimo 22 luglio per procedere con la distribuzione elettiva delle cariche associative (presidenza, vice presidenza, segreteria nazionale e tesoreria).

TERRITORIO 

Il “Carbon Footprint” degli ospedali

Il “Carbon Footprint” degli ospedali

Non esiste solo il bisogno di creare una “coscienza ambientale” nei pazienti e nei loro medici, ma è una necessità che deve essere condivisa anche da chi dirige la sanità. Il settore è ancora in una fase del “fai da te”

di Daniela Pedrini, Simona Ganassi Agger

E ANCORA 

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Il “Carbon Footprint” degli ospedali

Il “Carbon Footprint” degli ospedali

Non esiste solo il bisogno di creare una “coscienza ambientale” nei pazienti e nei loro medici, ma è una necessità che deve essere condivisa anche da chi dirige la sanità. Il settore è ancora in una fase del “fai da te”

di Daniela Pedrini, Simona Ganassi Agger

Delegazione Ail dal Presidente Mattarella

Delegazione Ail dal Presidente Mattarella

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto una delegazione Ail in occasione della Giornata nazionale per la lotta contro leucemie, linfomi e mieloma e per celebrare i 55 anni di attività dell’Associazione 

enterprice

ENTERPRISE

AziendePersone&Mercato

Diversità, equità e inclusione

Diversità, equità e inclusione

Sanofi consolida il suo impegno con un’ulteriore certificazione che conferma i risultati dell’azienda in termini di uguaglianza di genere

Il “Carbon Footprint” degli ospedali

Non esiste solo il bisogno di creare una “coscienza ambientale” nei pazienti e nei loro medici, ma è una necessità che deve essere condivisa anche da chi dirige la sanità. Il settore è ancora in una fase del “fai da te”

di Daniela Pedrini, Simona Ganassi Agger

SAVE THE DATE

SAVE THE DATE

Congressi&Convegni