Insediata la nuova Commissione scientifica ed economica (Cse) dell’Aifa

Mar 28, 2024 | Farmaci

Il Direttore tecnico-scientifico Pierluigi Russo ha esposto la proposta di Regolamento di organizzazione e funzionamento della Commissione

Si è insediata il 26 marzo scorso, la nuova Commissione scientifica ed economica del farmaco (Cse) dell’Aifa. La Commissione riunisce le funzioni e le competenze attribuite, prima della riforma dell’Agenzia, alla Commissione Tecnico-Scientifica (Cts) e al Comitato Prezzi e Rimborso (Cpr). Alla seduta della Commissione, presieduta da Lara Nicoletta Angela Gitto, hanno partecipato i seguenti componenti (due di diritto e sette nominati):

  • Pierluigi Russo, Direttore tecnico-scientifico dell’Agenzia Italiana del Farmaco 
  • Rocco Bellantone, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità
  • Lara Nicoletta Angela Gitto, Presidente, designato dal Ministro della Salute 
  • Giancarlo Agnelli, componente designato dal Ministro della Salute 
  • Walter Marrocco, componente designato dal Ministro della Salute 
  • Ida Fortino, componente designato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze
  • Elisa Sangiorgi, componente designato dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano.  
  • Giuseppe Toffoli, componente designato dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano.  
  • Giovanna Scroccaro, componente designato dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano.

Il Direttore tecnico-scientifico Pierluigi Russo ha esposto la proposta di Regolamento di organizzazione e funzionamento della Cse, perfezionata in collaborazione e con la revisione del Direttore Amministrativo dell’Aifa Giovanni Pavesi. La Commissione ha esaminato gli argomenti all’ordine del giorno e ha approvato il parere sull’aggiornamento del Prontuario della continuità assistenziale ospedale-territorio (Pht), in applicazione di quanto previsto dall’ultima Legge di Bilancio (comma 224, art. 1, L. 213/2023).

Infine, sono state presentate le diverse attività dell’Agenzia da parte dei dirigenti delle aree tecniche.

STUDI/RICERCHE 

TECNOLOGIE 

Nollo (Sihta): L’Ai alla sfida dell’appropriatezza 

Nollo (Sihta): L’Ai alla sfida dell’appropriatezza 

Il presidente della Società Italiana di Health Technology Assessment (Sihta) a Bologna per Exposanità, ha preso parte ad una tavola rotonda dedicata alle prospettive si sviluppo dell’intelligenza artificiale in sanità

Sogno scientifico?

Sogno scientifico?

L’innovazione corre veloce. Contemporaneamente la politica italiana dovrà essere in grado di promuovere altrettanta crescita nella formazione manageriale e infrastrutturale

Tecnologia innovativa contro le dipendenze

Tecnologia innovativa contro le dipendenze

Il trattamento, che utilizza i campi magnetici per stimolare le funzioni cerebrali, si è dimostrato efficace per una vasta gamma di disturbi psichiatrici e neurologici. Il progetto ideato e gestito dal Responsabile del SerD dell’Ausl Valle d’Aosta

Rivoluzione digitale sotto controllo

Rivoluzione digitale sotto controllo

La trasformazione digitale della sanità pone la cybersicurezza al centro dello sviluppo del sistema sanitario nazionale e per questo motivo deve essere ovunque: nell’hardware, nel software, nei sistemi di interconnessione, nel cloud, nei processi aziendali, nei contratti e nelle policy

E ANCORA

Desertificazione sanitaria

Desertificazione sanitaria

In occasione della XVIII Giornata europea dei diritti del malato si torna a parlare di un tema importante. Anna Lisa Mandorino (Cittadinanzattiva): contro la desertificazione sanitaria serve “un’alleanza tra istituzioni, professioni sanitarie e cittadini”

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Stabile la soddisfazione per la salute

Sul piano territoriale il Nord presenta un’81,6% di soddisfatti per la salute, a seguire il Centro con l’80,1%, quindi il Mezzogiorno con una quota pari al 76,9%

enterprice

ENTERPRISE

Aziende&Persone

La salute mentale dei medici è in declino

La salute mentale dei medici è in declino

Secondo una nuova ricerca di Sony Healthcare Europe, i professionisti del settore medico in tutta Europa stanno sperimentando problemi di salute mentale pari a quelli riscontrati nel 2021, quando i professionisti erano nel pieno delle conseguenze della pandemia

Digital Health: una partnership strategica

Digital Health: una partnership strategica

Collaborazione tra Gemelli Digital Medicine & Health (Gdmh) e Zest Group che punta ad accelerare lo sviluppo di soluzioni innovative nel campo della medicina e della sanità digitale a servizio della ricerca, delle corporate, delle istituzioni, delle startup e di tutti gli stakeholder del settore Life Science & Healthcare

SAVE THE DATE

SAVE THE DATE

Congressi&Convegni