VIDEOPINIONI

Matteo Danielli Market Access e Government Affair Director Italy&GreeceBD Italia

“Come si sta approcciando la BD Italia al programma nazionale di Hta e al procurement?”

Francesco Saverio Mennini Capo del Dipartimento della Programmazione, dei Dispositivi medici, del Farmaco e delle politiche in favore del Servizio Sanitario Nazionale, Ministero della Salute.

“Direttore, per i Dispositivi medici questo è in momento cruciale, complesso e sfidante. Quali sono i punti cardine da cui muovere il ragionamento?”

Robert Nisticò, presidente Aifa

“Presidente, lei ha recentemente preso le redini dell’Agenzia. Tra le tante, quali le priorità in agenda?

Federico Spandonaro, Presidente del Comitato Scientifico di C.R.E.A. Sanità

“Professore, da tanti anni offrite voci, dati e spunti di riflessione da offrire al dibattito. Quali i punti essenziali che la vostra rilevazione può offrire oggi (in particolare alla luce della autonomia differenziata che proprio ieri è stata approvata)?”

“Dottoressa, parliamo della digitalizzazione del nostro sistema sanitario. Tanto attesa e in larga parte declinata negli investimenti del Pnrr. A che punto siamo?”

“I Grandi ospedali si confermano una straordinaria occasione per ragionare del sistema e soprattutto del suo futuro. Perché è così importante farlo, oggi, coinvolgendo tutti gli attori coinvolti?”

Antonio Magi, Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Roma

“Nella giornata del medico, le chiediamo qual’è la principale speranza e quale la principale paura per il futuro?”

Marco Matucci Cerinic, Università San Raffaele, Milano, presidente Italian World Scleroderma Foundation

“Professore, oggi si parla di sfide, ma soprattutto di prospettive per questa malattia rara, ma fortemente impattante sulla qualità della vita di chi ne soffre.”

“Direttore, oggi non solo si presentano dei dati, ma si offre anche un paradigma su cui ragionare. Un’iniziatica importante soprattutto in un momento in cui la messa a terra dei progetti (legati al Dm77) diviene fondamentale”.

“Oggi parlare di futuro e di ospedale del futuro è quanto mai importante. A partite dai nuovi modelli?”

“I Grandi ospedali si confermano una straordinaria occasione per ragionare del sistema e soprattutto del suo futuro. Perché è così importante farlo, oggi, coinvolgendo tutti gli attori coinvolti?”

“I Grandi ospedali si confermano una straordinaria occasione per ragionare del sistema e soprattutto del suo futuro. Perché è così importante farlo, oggi, coinvolgendo tutti gli attori coinvolti?”

Il presidente della Simm Mattia Altini sull’approvazione dell’emendamento all’art 110 del codice privacy

“Se ne parla molto, ma si può dire che l’approccio “One health” sia ormai entrato nella cassetta degli attrezzi dei giovani medici che si affacciano oggi alla professione?”

“Oggi si presenta una fotografia accurata del nostro Parse. Quello di Aiop è un occhio attento che contribuisce a definire il quadro, per poi migliorarlo. Possiamo, presidente, dirsi superata una volta per tutte l’anacronistica contrapposizione tra pubblico e privato?”

Fabrizio d’Alba, Presidente Federsanita

“Presidente, in una delle sue prime dichiarazioni lei ha parlato di “nuova fase” per il sistema socio sanitario del nostro Paese. Quali i punti cardine sui quali muovere il ragionamento e quale il contributo che può offrire Federsanità?”

Luciano Ciocchetti, vicepresidente Commissione Affari sociali della Camera

“Onorevole queste iniziative sono importanti per fare il punto su problemi complessi. sulla sclerodermia a che punto siamo e soprattutto cosa possiamo fare?”

 

“Il Nostro Paese che ha bisogno di essere rinnovato: quali le criticità che hanno più urgenza di essere risolte?”

Giuseppe Quintavalle, Coordinatore Fiaso – Lazio

“Ha sottolineato a più riprese quanto sia sempre più importante oggi parlare di approccio One Health. Quella dei Grandi ospedali è una splendida occasione per ragionare su questo concetto”.

Il consiglio europeo ha approvato l’AI Act, il complesso di norme che disciplina lo sviluppo, l’immissione sul mercato e l’uso dei sistemi di IA in Ue. Ma di cosa si tratta? 

“Quale messaggio si sente di indirizzare al mondo della politica?”

“Quale messaggio si sente di indirizzare al mondo della politica?”

“Onorevole, la vista è indubbiamente un bene primario, ma spesso le problematiche legate alla salute degli occhi vengono trascurate dal dibattito pubblico che ruota attorno alle tante questioni aperte in sanità. Perché invece è importante porre la questione sul tavolo?”

GUARDA ALTRI VIDEO sul nostro canale YT